lunedì 16 luglio 2018

Giancarlo Pontiggia

UNA LINEA INFINITA DI TEMPO

Una linea infinita di tempo
ci precede; un'altra
ci segue: attoniti le contempliamo,
sospesi fra due mondi
indifferenti, lontani. Eppure, niente li separa

se non te, che guardi.

da Il moto delle cose, Mondadori, 2017